Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Missione Stratocaster: si può fare??

Forum di discussione generale sulla liuteria.
bested
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 43
Iscritto il: 22/09/2013, 12:02

Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da bested » 17/12/2013, 16:24

buon pomeriggio ragazzi,
ormai avete capito che sono alla ricerca di un "buon suono" fatto in casa, e quindi eccomi di nuovo che chiedo consiglio a voi per un kit che ho trovato:

http://www.ebay.it/itm/170718476562?ssP ... 1423.l2649

ho controllato i legni e dovrebbero corrispondere (più o meno) a quelli di casa fender per le stratos..

voi che dite? con dei pick up fender (ancora non li ho scelti), con buone meccaniche, magari cambiando anche il ponte del kit con un originale ecc.. riuscirei secondo voi a raggiungere il suono di una fender? di certo non spero di eguagliare le bambine che escono dal custom shop :face_green: , ma almeno al paragone con una standard USA ci arrivo? :D
vorrei superare di livello almeno una squier, che a paragone con una vera fender è veramente da buttare! :ohhh:
(ci stavo facendo caso solo questi ultimi giorni che fosse così evidente la differenza di timbro e di suono in generale)

grazie a tutti di nuovo per i consigli!! :ciao:

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1326
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da mastrococco » 17/12/2013, 17:44

Hai 40 euro di spedizione per un kit da 100...io lascerei perdere.
Su mercatino musicale c'è MOV musica, un commerciante che spesso ha dei kit che sembrano avere un buon rapporto qualità prezzo,a cui più di una volta ho fatto un pensierino, anche strato type. Magari tienilo d'occhio, casomai avesse qualcosa.
Visto che la liuteria Fender è quantomai approssimativa per quel prezzo prenderei una squire e lavorerei su pu e wiring, il risultato finale non si discosterà molto dalle originali ammericane.
Ho costruito diverse strato, e quella che mi ha dato più soddisfazioni (a detta anche di altri chitarristi ignari della provenienza) è stata una fatta con un body leggerissimo di legno ignoto ed un manico penso cinese a cui ho rifatto la finitura recuperati per pochi spiccioli a cui però ho montato elettroniche degne.
Se usi il tremolo evita il ponte a 6 viti: ingestibile.

bested
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 43
Iscritto il: 22/09/2013, 12:02

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da bested » 17/12/2013, 21:13

a ok.. grazie per i consigli! che ponte suggerisci di montare?

magnex93
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/12/2012, 14:32
Località: Prov di Taranto

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da magnex93 » 18/12/2013, 8:44

Su boxguitar c'è tutto ciò che serve per assemblare una stratocaster! ;)

bested
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 43
Iscritto il: 22/09/2013, 12:02

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da bested » 18/12/2013, 12:48

guarda, mi hai bruciato sul tempo perchè volevo scriverlo io! :D

Ho trovato questo sito ieri sera, mi sono fatto un giro ed ho notato (oltre all'ovvio aumento di prezzi rispetto al kit che ho citato all'inizio) che è completo ed è addirittura in italia,
cosa che preferisco perchè non avrei voluto pagare spese doganali e costi di spedizione esorbitanti ordinando, ad esempio, da siti americani!

proprio per questo volevo chiedervi: com'è questo sito? affidabile? com'è la qualità dei suoi prodotti? qualcuno ha mai acquistato da qui? :)

:ciao:

Avatar utente
Da Ros
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 341
Iscritto il: 13/06/2013, 21:22
Località: Prov. Belluno

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da Da Ros » 18/12/2013, 13:40

Ciao a tutti, Mastrococco perché dici che un ponte a sei viti è ingestibile? Quali problematiche ha? :ciao:

magnex93
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/12/2012, 14:32
Località: Prov di Taranto

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da magnex93 » 18/12/2013, 13:49

io sulla mia stratocaster ho un gotoh a 6 viti, è mi trovo bene non è affatto ingestibile!

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1326
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da mastrococco » 18/12/2013, 14:59

magnex93 ha scritto:Su boxguitar c'è tutto ciò che serve per assemblare una stratocaster! ;)
Si ma se fai la lista della spesa ti conviene prendere una Mexico...ed almeno hai un originale rivendibile!

Per il resto ho comprato un paio di volte altri articoli da loro e non ho avuto problemi.
Da Ros ha scritto:Ciao a tutti, Mastrococco perché dici che un ponte a sei viti è ingestibile? Quali problematiche ha? :ciao:
Non sono mai riuscito a mantenere un'accordatura usandolo più di due volte...anche con ponti originali Fender, ovviamente con buone meccaniche, finendo puntualmente dopo varie prove per tirare le molle a pacco e non usarlo mai. Su Strato piloncini a vita! :numb1: Più sensibilità, stabilità ed è anche più fico...IL ponte per eccellenza per strato imho è il Wilkinson VS 100, ma vanno bene anche meno costosi...

magnex93
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/12/2012, 14:32
Località: Prov di Taranto

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da magnex93 » 18/12/2013, 15:59

concordo il VS 100 è fantastico!l'ho provato su una James tyler dei primi anni 2000 :numb1:

bested
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 43
Iscritto il: 22/09/2013, 12:02

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da bested » 18/12/2013, 22:12

mastrococco ha scritto: Si ma se fai la lista della spesa ti conviene prendere una Mexico...ed almeno hai un originale rivendibile!
si mastrococco, hai ragione! però metti in conto che io vorrei iniziare a costruirmi qualche chitarra da me, e non volendo partire subito da una tavola di legno nuda e cruda ho pensato ad un kit! e giacchè lo compro perchè non prenderne uno che una volta montato mi dia soddisfazione nel suonarlo?

capito? va tutto a favore dell'esperienza!

ps.. scusa l'ignoranza ma.. che sono i piloncini? :mart:

secondo ps. ho fatto la lista della spesa e vengono su per giù 700 euro.. :hummm_1: non era meglio il kit iniziale per cominciare? XD

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1326
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da mastrococco » 18/12/2013, 23:12

Il primo è il classico ponte a 6 viti "vintage" strato, montato in tutte le serie economiche di casa Fender, il secondo è il ponte con i due piloncini di appoggio (a volte impropriamente chiamato a 2 viti), di serie sulle standard:

Immagine

Capisco benissimo il tuo punto di vista, ti posso dire che per strato esistono tonnellaggi di kit o componenti spaiati, essendo pezzi standard non ci sono problemi di accoppiamento. Vista però la approssimazione che ha la strato anche originale nelle liuterie, ovvero legni non certamente di pregio e finiture non particolarmente di pregio stimo un prezzo a cui si possono trovare componenti decenti (ovviamente non di marca) non superi i 200€ per pezzi nuovi. Non mi capacito di chi vende body strato in misero ontano (alder per gli americanofoni) per giunta verniciato coprente (così non vedo neanche la qualità della tavola) a 200 €...sarà perchè sono abituato a fare i conti con il costo del materiale e mi dimentico che comunque dietro c'è una lavorazione e, se fatturato, tante tasse...
Unico neo che mentre i body vanno sempre bene i manici a volte non sono eccelsi e necessitano di piccoli interventi. Vista però la costruzione avvitata non è difficile fare piccole correzioni. Se devi spendere qualcosa in più spendi per il manico, vera anima lignea del suono di uno strumento elettrico.
L'appunto che facevo al kit che hai linkato è che per 100 € di kit ne pagavi 40 di spedizione...mi sembrava un pò troppo...poi per cavarsi uno sfizio puoi provare, mal che vada avrai una liuteria da poco!

Resta il fatto che purtroppo di qualsiasi cosa comprerai se non c'è scritto Fender non hai rivendibilità anche con la miglior componentistica...a questo punto per la spesa esigua dei legni standard strato e visto che di questa chitarra si conoscono vita morte e miracoli non disdegnerei di partire veramente dalla tavola, a meno che proprio la falegnameria ti sia avversa e che tu abbia il minimo di attrezzatura da officina! Certo, è un altro studio!

Avatar utente
delga
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 523
Iscritto il: 07/02/2012, 23:37
Località: prov. di Teramo

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da delga » 18/12/2013, 23:33

ciao,

ho dato uno sguardo ai prezzi di boxguitar, ma..........ehi, i prezzi sono assurdi!!

non tanto per i legni, voglio dire, per un buon manico li spenderei anche 150€.....ma le meccaniche costano un occhio della testa!

non è perchè sono un fan del made in china, ma ricordo che quando ho assemblato una simil tele (il body l'ho realizzato io) presi su ebay un manico non verniciato a 49 euro, meccaniche nere satinate a dir poco perfette, battipenna, pickup, potenziometri, in poche parole...tutto il necessario per assemblare una chitarra.....risultato?? costo totale meno di 100 euro (spedizione DHL inclusa!!!) e tanta soddisfazione, essendo la prima esperienza in "liuteria"....considerando che avevo già delle chitarre, ma volevo solo cimentarmi in qualcosa del genere (in effetti, fu il mio primo DIY :ok_1: )
tele.jpg
in fondo, come scriveva mastrococco...puoi benissimo prendere una squier, cambiare i pickup, rifare wiring e schermatura, sabbiare e riverniciare il manico, e ottieni un risultato migliore di un kit 4 volte più costoso........tanto le squier su subito.it te le tirano per 50€!

http://www.subito.it/strumenti-musicali ... 756559.htm

tanto, come dice il bassista dei rage, il suono lo fanno i pickups e l'ampli. PUNTO. ahahahha :lol1:

delga

magnex93
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 95
Iscritto il: 05/12/2012, 14:32
Località: Prov di Taranto

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da magnex93 » 19/12/2013, 9:28

Ci sono anche dei kit della harley benton che costano poco :numb1:

bested
Elettrone Impazzito
Elettrone Impazzito
Messaggi: 43
Iscritto il: 22/09/2013, 12:02

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da bested » 19/12/2013, 12:06

capisco.. però il problema di prendere una squier o un kit della harley benton è che i materiali non corrispondono, o meglio: il body è in tiglio!

la mia priorità è, oltre a riprendere la forma di una strato, rispettare i materiali di costruzione e quindi beneficiare di tutte le caratteristiche che quei legni conferiscono al suono!
prendere un altro tipo di legni, anche se con ottime meccaniche o pick up o quello che volete, non mi renderebbe soddisfatto!

a questo punto allora mi conviene fare da me il body e prendere il manico già fatto (visto che è un po' più rognoso farlo per bene)!

che dite voi??

Avatar utente
mastrococco
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1326
Iscritto il: 16/01/2012, 14:13
Località: Cesena

Re: Missione Stratocaster: si può fare??

Messaggio da mastrococco » 19/12/2013, 13:00

Fender usa l'ontano perchè costa poco, inoltre non è l'unico legno usato per le strato. Le tele addirittura le hanno fatte anche in pino...Non sono accoppiamenti studiati per la resa sonora, solo per l'economicità e reperibilità dei materiali.
Della percentuale di suono dovuta ai legni (diciamo un influenza del 30% sull'out della chitarra) l'80 % lo fa il manico, materiale, sezione, tastiera, che è il pezzo imputato della trasmissione delle vibrazioni delle corde. Meno importante il body.

Detto ciò ottima idea farsi il body e comprare il manico, buon divertimento!

Rispondi