Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Forum dedicato allo svago, qui si chiacchiera di tutto.
Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7919
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da robi » 28/07/2020, 22:36

Ho trovato questo link, spero possa tornarti utile.
http://www.lodafer.it/download/tubo-ele ... incato.pdf

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 28/07/2020, 23:03

Ciao Robi

Grazie per il link


Sono proprio le caratteristiche (del tubo da 101.6mm) che elenchi che lo rendono, per me, più interessante sia per le mie possibilità di lavorazione che per le caratteristiche di maggiore robustezza meccanica, inerzia termica etc.

Tanto per spiegare un paio di dettagli, per il fissaggio al muro posso saldare sul tubo un rettangolino da 20mm x 30mm con un foro che poi, tramite una semplicissima staffa autocostruita, delle esatte misure che mi servono, fisso al muro; per quanto riguarda la lunghezza, i tubi fumo standard si trovano da 25cm - 50cm - 100cm, io con il tubo da 101.6mm scelgo l'esatta misura che voglio (credo che le verghe intere siano da 6mt ... o forse 4mt), senza giunte (a me serviranno lunghi circa 1.6mt); altro punto a favore, mancandomi il camino, il tubo fumi verticale del mio progetto (che sarebbe sia poggiato a terra che fissato al muro) fungerebbe anche da supporto per portare tutto il peso del camino, sia che questo sia limitato ad 1mt di lunghezza, sia che questo debba essere sensibilmente più lungo

--

Qualche idea riguardo il fatto se possa funzionare l'azionamento in contemporanea tramite le leve ?

--

Credo che se spostassi il perno della serranda di sinistra sull'altro lato, potrei ottenere un movimento in chiusura e apertura concorde invece che discorde



Grazie

Franco

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7919
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da robi » 28/07/2020, 23:22

Ciao, capito. Le barre sono da sei metri.
Per la resa estetica l’ideale sarebbe il TIG con argon/azoto per evitare l’ossidazione, il nitrico per passivare, e spazzola per lucidare. Questo è lo standard che ci viene richiesto dal settore.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 28/07/2020, 23:54

Io ho invece una piccola MIG da ... 120A (?? non ricordo bene, ce l'ho da più di trent'anni, è ancora con il trasformatore, non elettronica) con bombola di miscela Argon + CO2

e siccome saldo solo periodicamente, con gli spessori sottili non sono a mio agio, poi se vado avanti qualche giorno miglioro, ma di solito non vado sotto ai 15/10 di mm

Franco

Avatar utente
Dom
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 846
Iscritto il: 07/09/2013, 15:38
Località: Abruzzo (Te)

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Dom » 30/07/2020, 8:03

Ciao. C'è un modo per far sì che i due sportelli si aprano in contemporanea. Ora che hai spostato il senso di apertura è ancora meglio.
Dovresti farti fare 2 lamiere che fanno da tappo con una piega a 90 gradi verso il lato che puoi aprire a mano. Su quelle pieghe metti un perno dotato di snodi che collega i 2 sportelli.

.... Dovrei disegnartelo. Spero di poterlo fare stasera.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 30/07/2020, 11:00

Ciao Domenico

Credo che sia lo stesso sistema che ho pensato io

guardando quell'abbozzo di disegno che ho fatto riesci a capire se è così ?



Nota che il mio disegno è con le leve messe per un movimento discorde (una serranda ruota in senso orario l'altra in senso antiorario)

ma se si vuol farle ruotare tutte e due nello stesso senso, basta modificare la posizione di una delle due leve



Franco

Avatar utente
Dom
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 846
Iscritto il: 07/09/2013, 15:38
Località: Abruzzo (Te)

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Dom » 30/07/2020, 13:26

... Sinceramente non mi è molto chiaro. Non credo di comprenderlo bene.
Io pensavo ad una soluzione piú semplice, ma è difficile spiegarla a parole. Ci provo:
Prendiamo gli sportelli A e B che si chiudono e si aprono nello stesso senso. Entrambi hanno una flangia piegata verso l'alto e forata al centro.
Nei fori è necessario mettere un bullone con parte del perno liscio e non filettato. La parte che permette di far ruotare gli sportelli.

I bulloni saranno fissati ad una sorta di maniglia piatta. Direi almeno 3 mm.
Alzando la maniglia verso l'alto, sollevi gli sportelli e apri il condotto.

È comprensibile l'idea?

Avatar utente
Dom
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 846
Iscritto il: 07/09/2013, 15:38
Località: Abruzzo (Te)

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Dom » 30/07/2020, 14:21

.... Disegno fatto alla... Fa troppo caldo e si corre con il lavoro.
È un pò piú chiara l'idea?
IMG_20200730_141814.jpg

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 30/07/2020, 22:34

Ciao Domenico

Grazie per lo schemino, adesso ho capito cosa intendevi

Meccanicamente parlando la tua soluzione è come la mia, solo che .....

Nella tua soluzione il lato stesso delle serrande (tra cerniera e perno rotativo) sostituisce le leve saldate sui perni delle cerniere del mio disegnino

La differenza è che nel mio caso le leve stanno fuori dello scatolato da 12cm e quindi una volta unite le leve con una barra (con dei perni liberi di ruotare) se si fa ruotare il perno di una cerniera, tramite il moto trasmesso tramite la barra e la leva, anche il perno dell'altra cerniera ruota

Nel tuo esempio se si muove la barra avviene un movimento di traslazione e per poter avvenire bisogna che la barra sia esterna allo scatolato da 12cm mentre le serrande devono essere all'interno, ne consegue che per potersi muovere (translare) i perni rotativi devono scorrere su delle fresature fatte sulla parete dello scatolato da 12 e questo non va bene perché i fumi uscirebbero

Franco

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 31/07/2020, 0:32

Mah, lo so, è mal disegnato

si riesce a capire qualcosa di quello che intendo ?



Franco

Avatar utente
Dom
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 846
Iscritto il: 07/09/2013, 15:38
Località: Abruzzo (Te)

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Dom » 31/07/2020, 0:35

Ok. Giusto. Mi ero dimenticato dei fumi. Di conseguenza non è possibile lasciare due asole a mezzaluna nel muro dove sarebbero passati i perni.

Dato che mi hai fatto notare meglio la circostanza nel quale questo apparecchio meccanico deve lavorare ( condotto chiuso esposto a fumi e calore) mi viene da pensare che forse è meglio non impiegare un sistema di leve e giunti rotativi. Forse è meglio progettare per ogni sportello una manopola rotativa ( grossa. Tipo i vecchi miscelatori delle docce) dotata di perno dove andrai a saldare direttamente lo sportello.

In questo modo l'unica parte meccanica rotativa esposta a fumi e calore sará il perno di metallo lungo che entra in 2 cuscinetti di opportuno calibro ( dico 2 perchè sono necessari per il peso.) che potrai proteggere con un opportuno rivestimento.

Il sistema a leve che proponevano sia tu che io, può avere delle spiacevoli problematiche nel tempo, ovvero:
Parti meccaniche in movimento, se non accuratamente progettate, possono col tempo riempirsi di polveri e residui di varia natura sulle superfici lubrificante e atte alle trazioni.

Dato che il sistema dovrá essere chiuso in un vano dove dentro si propagherá calore e viaggeranno fumi, con il tempo il meccanismo potrebbe ingripparsi e non girare piú. Sarebbe una bella rottura riaprire un muro per pulire un sistema di leve e giunti rotativi e lubrificarlo di nuovo.

Avatar utente
Dom
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 846
Iscritto il: 07/09/2013, 15:38
Località: Abruzzo (Te)

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Dom » 31/07/2020, 0:38

Kagliostro ha scritto:
31/07/2020, 0:32
Mah, lo so, è mal disegnato

si riesce a capire qualcosa di quello che intendo ?



Franco

... Stavo scrivendo in quel momento. Si ora si capisce meglio. Se il sistema di leve e giunti rotativi è fuori dal vano, allora può funzionare. Ma forse due cuscinetti per la rotazione dei perni che fanno alzare o abbassare gli sportelli credo siano necessari. Penso che delle cerniere col tempo ti si bloccheranno per il discorso che ti facevo prima.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 31/07/2020, 1:16

Io pensavo di non mettere nulla sui fori dove ruotano i perni delle cerniere, come si fa con i perni delle farfalle di regolazione del tiraggio che da sempre si usano sui tubi fumo (vedi la farfalla di cui ha postato l'immagine Robi)

https://youtu.be/4BQqZdKHQdA

Se ci pensi l'uso non è poi così intensivo, altrimenti, se proprio proprio si volesse, due bronzine ricavate da piatto di ottone da 5mm di spessore, un pezzetto rettangolare, tre fori, due, laterali, per le viti di fissaggio del pezzettino di piatto sullo scatolato da 12cm ed uno centrale per il perno della cerniera

--

Ah, un chiarimento, il progetto trovato in rete realizza lo scambiatore in muratura, la mia versione sarebbe totalmente in metallo

tubi fumi da 101.6mm e tubo quadro da 12cm x 12cm per contenere il meccanismo delle valvole e raccordare i tubi (uno in alto ed uno senza serrande con lo sportellino d'ispezione in basso)

Franco

Avatar utente
Dom
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 846
Iscritto il: 07/09/2013, 15:38
Località: Abruzzo (Te)

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Dom » 31/07/2020, 7:05

Il video di YouTube mostra proprio quello che intendevo come principio. Come in una valvola a farfalla non avresti leveraggi e parti mobili esposti a fumi e calore, ma solo il perno che passa in questo caso in 2 fori.
Io starei più sicuro con almeno le bronzine se vuoi fare quel sistema.
Per semplicità costruttiva ho ritenuto opportuno suggerirti quel tipo di soluzione perché si hanno giusto due manopolone grosse, giri a sinistra e tiri su lo sportello che si appoggia al muro. Giri a destra e chiudi. Fine della storia. Niente sbattimenti solo un perno che gira in 2 punti di fissaggio e basta.
La scomodità è che facendo così non le apri tutte e due simultaneamente e sei costretto a girare prima uno è poi l'altro. Oppure apri entrambi o chiudi entrambi con 2 mani.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7914
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Come muovere due sportelli contemporaneamente ma in senso opposto ?

Messaggio da Kagliostro » 31/07/2020, 23:42

Ciao Domenico

Considerazioni giuste, cose che mi erano già passate per la mente, anzi, ero partito con l'idea di avere proprio due comandi distinti

passare a pensare al comando unico è dovuto al fatto che non è detto che chi userebbe il sistema sia sempre persona che sappia

esattamente cosa e come fare e se si aziona un solo comando dimenticandosi dell'altro il passaggio dei fumi è compromesso

la cosa si può ovviamente risolvere usando delle serrande che chiudano meno del 100% del tragitto fumi e, magari, mettendo un cartello

promemoria per la procedura corretta da seguire, ma se possibile vorrei evitare

Franco

Rispondi