Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Problema Mesa Express 5:25

Problemi con un ampli? Esponili qui!
spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 12/01/2018, 11:17

Purtroppo ieri sera ho provato ad accendere l'ampli dopo moooooltoo tempo (infatti ahimè volevo venderlo) ed un minuto dopo averlo acceso,
occupato a pensare alle regolazioni del volume, gain ecc, mi son reso conto che non solo non stava suonando, usciva solo rumore dal cono, ma che c'era un odore d'arrosto.. :ohhh:

Allora ho spento subito e lasciato qualche minuto in standby ma dato che l'odore non andava via ho preferito spengere il tutto e dormirci su (era molto tardi).

Ora fino a lunedì purtroppo non riuscirò a metterci le mani, ma ho pensato intanto di chiarirmi le idee sulle operazioni da fare e su quali potrebbero essere le cause, unica cosa verificata è che il fusibile dello stadio di alimentazione sembra a posto.
Possono essere le finali o le valvole del pre? Sfortunatamente ho il circuitino di test, per seguire il segnale KO :muro: , però potrò provare a sostituire le valvole visto che fortunatamente ho delle EL84 e 12AX7 a disposizione.

Qualcuno ha gli schemi dell'ampli (in rete ad una prima ricerca non ne ho trovati) e/o suggerimenti, sarebbero davvero ben accetti.. :Gra_1:

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 657
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da alexradium » 12/01/2018, 18:27

se fa odore è una resistenza o un condensatore elettrolitico,o il trasformatore di potenza,valvole per farlo devono avere le placche incandescenti,quelle di potenza.

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7343
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da kagliostro » 12/01/2018, 21:27

unica cosa verificata è che il fusibile dello stadio di alimentazione sembra a posto.
Male, se fosse saltato almeno avrebbe protetto un po' il circuito
se fa odore è una resistenza o un condensatore elettrolitico,o il trasformatore di potenza
aggiungiamo che se si tratta di una resistenza, la sottostante PCB può essere anche lei arrostita e diffondere un "gradevole" aroma

NON cambiare valvole, per prima cosa fai un approfondito esame "ottico", osserva molto bene se vedi qualcosa di anomalo e fallo

su tutti i componenti, per le valvole la cosa di solito non serve, ma se è andato in redplate dovresti accorgertene osservando le placche

purtroppo non trovo esempi da linkare, solo esempi durante il redplate, ma non l'effetto che si può vedere dopo

(se il redplate è stato intenso)



Se non trovi niente di anomalo alla vista, sperando che non sia un trasfo, per accendere l'amp (solo sotto controllo e per tempi corti)

usa un Lamp Limiter, documentati sull'argomento prima di agire

http://el34world.com/Forum/index.php?to ... #msg239394
Step 1. Plug the amp into the light-bulb limiter's outlet. Turn the amp's "Power" switch on and leave the "Standby" switch in Standby mode (if available). Observe the intensity of the light bulb’s glow. If the amp is ok, it will probably come on brightly at first as the in rush current flows and then dim down considerably. If it does not dim, the amp has a short and it is probably the rectifier or the power transformer unless there are filter caps up stream of the standby switch and then it may be a shorted filter cap.

Step 2. If the lamp is dim (no short) in standby mode, switch from "Standby" to "On/Play". If the lamp lights brightly and stays bright, this indicates a short somewhere in the amp downstream from the standby switch.

Step 3. Remove power tubes, one at a time. If the light stays bright after a particular tube is removed, that tube can be replaced in the amp as it is not defective. If the light dims dramatically when a particular tube is pulled, the tube you just removed is shorted. If none of the tubes appears to be shorted, go to the next step.

Step 4. Remove all power tubes together. If the light dims, the problem is probably in the bias supply. If the light remains bright, the problem is (probably) a bad rectifier, shorted power transformer, or shorted filter cap - see next step.

Step 5. Now switch the amp back to "Standby" mode. If the light dims dramatically or goes out, the problem is in the filter caps downstream from the standby switch. If the light keeps shining bright, the problem is in the transformer, rectifier or any filter caps upstream from the standby switch - see next step.

Step 6. Remove the vacuum tube rectifier, or disconnect the diodes if it's a hard-wired solid-state rectifier (with the amp unplugged from the power source and drained of all power of course). If the light dims when the amp is turned on without a rectifier, the rectifier is bad. If the light stays bright without a rectifier in place, the problem is probably in the power transformer.
http://ampgarage.com/forum/viewtopic.php?f=6&t=20341

K

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 15/01/2018, 8:17

Grazie intanto per le risposte, purtroppo lo potrò guardare solo stasera, però son riuscito a riparare la sondina per il segnale, anche se temo che ci sia qualcosa d’arrostito per cui mi servirà dopo se capito dove sta il problema.
Ho avuto modo di pensarci un po’ nel wend e di rileggere il manuale mesa (purtroppo ancora niente schemi) e ho capito che con l’ampli sui 5 w, lavora in classe A usando una sola delle finali, quindi questo potrebbe far pensare che almeno una parte del finale dovrebbe essere ancora buona, ma non è detto.
Stasera lo apro e intanto guardo con calma se c’e Qualcosa di macroscopico e poi continuerò a documentarmi, V aggiorno :Gra_1:

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 15/01/2018, 9:08

@K ho finito ora di leggere sul limitatore di corrente, stasera mi troverò prob a doverne costruire uno, sul wattaggio della lampadina hai suggerimenti? Nel forum dice “medium”, cosa dovrei usare? Incredibile come una cosa così semplice possa essere tanto utile.. 😅

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7343
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da kagliostro » 15/01/2018, 9:46

Medium dovrebbe essere sui 40-60W ovviamente dipende anche dall'ampli e dalla tensione di rete che qui da noi è il doppio che negli USA

quindi tensione doppia metà corrente

ricorda che le lampadine devono essere delle lampadine a filamento e non di altro tipo

--

Qui un link in italiano (oddio .... più o meno ;) ) dove specificano che una lampada da 100W lascia passare max 400mA, cosa che ovviamente può andar bene per un ampli abbastanza grosso ma non per un piccolo 3W, procurati un po' di lampadine di potenza diversa

http://www.walkingitaly.com/radio/RADIO ... PADINA.HTM

K

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 16/01/2018, 0:28

Purtroppo a prima vista non c’è nulla di evidentemente bruciato, l’odore però non lascia molti dubbi.. :surpr:
Solo due delle 5 valvole del pre sembrano avere il cappuccio più scuro, ma forse è normale, le finali pure hanno il cappuccio più scuro ma sembrano a posto, una delle due ha una colla nera sul tubo e subito dietro sullo chassis sembra come se fosse stato riverniciato :ohhh: in più il Trasformatore di potenza ha degli strani filetti su un lato.. provo a postare qualche foto se riesco, nel mentre sto costruendo il limitatore di corrente come suggerito da K, ma non ho la lampada!! :muro:
Allegati
1D59FC72-E804-46EF-A0C8-340D14EA91C5.jpeg
66030A84-F804-45BE-A415-A0ED12571607.jpeg
F3A0182D-F1DE-45DE-B490-CDC45134EC62.jpeg

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 16/01/2018, 0:29

Mancava il dettaglio del trasformatore..
1C25D22E-CBE2-4A46-AE13-2F700C2EEB35.jpeg

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7343
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da kagliostro » 16/01/2018, 10:26

Sullo chassis vedo questo alone

1D59FC72-E804-46EF-A0C8-340D14EA91C5.jpeg

Se prima non c'era, potrebbe indicare che dalla parte opposta qualche componente si è surriscaldato, devi verificare

per quanto riguarda il trasformatore non riesco a vedere quello che dici, magari prova con un'altra foto da angolazione diversa

Ciao

K

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 16/01/2018, 11:05

Intendevo il filo nel cerchio rosso in allegato, è normale??
Ad ogni modo stasera proverò a smontare anche basette, per vedere se c'è qualcosa che non ho visto, poi in caso negativo procederò con il test della lampadina,
la prima cosa che mi è venuta da pensare ieri è che per un ampli che costava quel che mi è costato, mi sarei aspettato un livello di perfezione che invece dentro no ho riscontrato... Si pulito, ma i dettagli non sembrano poi tanto curati.. Poi le valvole tutte marchiate Mesa ma una (la V2) made in Russia e le altre Cinesi, pensavo facessero tutto in USA!!
grazie K

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 16/01/2018, 11:07

Non mi aveva messo l'allegato... :ops:
Allegati
dettaglio trasformatore.jpg

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 657
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da alexradium » 16/01/2018, 12:42

spips ha scritto:
16/01/2018, 11:05
Intendevo il filo nel cerchio rosso in allegato, è normale??
Ad ogni modo stasera proverò a smontare anche basette, per vedere se c'è qualcosa che non ho visto, poi in caso negativo procederò con il test della lampadina,
la prima cosa che mi è venuta da pensare ieri è che per un ampli che costava quel che mi è costato, mi sarei aspettato un livello di perfezione che invece dentro no ho riscontrato... Si pulito, ma i dettagli non sembrano poi tanto curati.. Poi le valvole tutte marchiate Mesa ma una (la V2) made in Russia e le altre Cinesi, pensavo facessero tutto in USA!!
grazie K
non fanno più valvole in usa dagli anni 80,le valvole mesa sono comuni solo rimarchiate e triplicato il prezzo.

Avatar utente
kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7343
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da kagliostro » 16/01/2018, 16:46

Avevo notato quel filo senza rivestimento attorno alla calotta e mi ero anche chiesto se potesse essere il filo di uno schermo interno collegato lì per metterlo a massa, ma non mi sono dato una risposta certa sulla cosa

In teoria (molto in teoria) le valvole rimarchiate e vendute con il logo della marca dell'ampli dovrebbero almeno essere testate rispetto quelle vendute con marchio del produttore, ma in pratica non so se facciano un qualche test

K

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1847
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da Vicus » 16/01/2018, 23:36

Ti conviene portarlo da uno che ci capisce qualcosa. I mesa per come sono costruiti sono difficili da metterci le mani. Si fa presto a fare danni.

spips
Diyer Aiutante
Diyer Aiutante
Messaggi: 96
Iscritto il: 28/01/2008, 18:22
Località: Pisa Spezia Rosignano
Contatta:

Re: Problema Mesa Express 5:25

Messaggio da spips » 19/01/2018, 17:47

<r>@Vicus Per adesso voglio fare qualche prova per vedere se imparo qualcosa e risparmio pure qualche soldino...<br/>
Ho fatto delle prime prove ieri con il limitatore di corrente ma mi son fermato quasi subito perchè al Passo1, prova con solo lo switch Power su ON,<br/>
la lampada rimane molto luminosa e non si attenua come dovrebbe, quindi sembra suggerire che ci sia un problema nello stadio di alimentazione, trasformatore di potenza, raddrizzatore (che ritengo sia fatta a diodi, con un regolatore di tensione/corrente?) o qualche condensatore in quella parte.. le EL84 si illuminano sopra (anodi) e pure due delle 12AX7 (la V1 e la V4) le altre restano spente.<br/>
<br/>
Poi mi son fermato perché volevo un vostro consiglio prima di rischiarmi a mettere il tester su un trasformatore in corto o qualcosa del genere.. cioè non penso che sia il trasformatore, sennò il fusibile secondo me sarebbe saltato.. ho solo provato a smontare la scheda per vedere se dalla parte opposta vi fossero segni di bruciato, ma niente di visibile.. <E>:down:</E> <br/>
<br/>
Accetto suggerimenti sul da farsi, pensavo di procedere con la misura delle tensioni di alimentazione delle varie parti.. certo ad avere gli schemi.. <E>:muro:</E></r>

Rispondi