Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Hiwatt t40 forte soffio

Problemi con un ampli? Esponili qui!
alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da alexradium » 01/03/2020, 15:40

Visto che ho per le mani un T40 bello caldo,se qualcuno deve chiedere qualcosa parli ora.
Bello caldo soprattutto perchè con resistenze al catodo per ogni coppia di EL84 da 68 ohm,di fabbrica si arriva a 21w di dissipazione a soli 310V,aggiungiamo delle belle finali cinesi che tirano come dannate e il gioco si fa duro.
Ormai chi fa valvolari lo fa solo per vendere più valvole.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7633
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da Kagliostro » 01/03/2020, 16:38

Presumo 4 finali e danno output fino a 40W .... effettivamente bello tirato

68ohm al catodo per ogni coppia di tubi :surpr:

Che metodo usa per passare da 20W a 40W ? Esclusione di una coppia di finali alzando il catodo ?

Per caso sai che impedenza ha il primario del TU ?

Grazie

Franco

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da alexradium » 01/03/2020, 18:02

stacca una resistenza da massa per metà potenza
Primario quasi 5000 su 8 ohm,tecnicamente sarebbe speaker da 8 per 40w e speaker da 16 per 20,ma non è specificato.
comunque dubito possa fare 40w con così poca anodica e cathode bias,in piena distorsione forse.

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da alexradium » 01/03/2020, 18:34

altra incongruenza: splitter concertina con 12ax7 e resistenze 15k anodo e catodo,ok,ma le uscite sono una il 50% in più dell'altra,non è normale,il finale verrebbe pilotato asimmetricamente,voglio capire se si può equilibrare.
Presumo che il carico di 15k sia troppo basso,Merlin cita 47k,Fender usava 56k.

Avatar utente
Kagliostro
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7633
Iscritto il: 03/12/2007, 0:16
Località: Prov. di Treviso

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da Kagliostro » 02/03/2020, 0:24

Di sicuro Robi potrebbe avere qualcosa da dire

Per quanto ne so un po' di sbilanciamento era anche voluto, ma non così tanto

--

Grazie per le info

Franco

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da lukehead » 03/03/2020, 20:38

alexradium ha scritto:
24/12/2019, 10:32
se togli q1 e q2 cambia qualcosa?
Ciao Alex, domani provo e ti faccio sapere, senti, ma i valori sulle valvole che ho riportato a pag1 di questa conversazione, si trovano con i tuoi?
grazie
ciao
luca

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da alexradium » 04/03/2020, 8:54

Le tensioni sono simili,il tuo problema dovrebbe essere nella scheda dei controlli,io non l'ho smontata perché è a posto, oppure negli opamp.

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da lukehead » 04/03/2020, 9:42

alexradium ha scritto:
04/03/2020, 8:54
Le tensioni sono simili,il tuo problema dovrebbe essere nella scheda dei controlli,io non l'ho smontata perché è a posto, oppure negli opamp.
ok, gli opamp li avevo già sostituiti, così come tutta la linea 15 volt..dai condensatori agli zener..cmq, ho appena levato q1..il soffio è sparito...completamente!!!!!!! :pardon1: :pardon1: :pardon1: :pardon1: :pardon1: :ok_1: :ok_1: :ok_1: :ok_1: :ok_1: :ok_1: :ok_1: :ok_1:
detto questo però, tre domande...
1. a che serve quel transistor? (visto che sembra funzionare tutto normale)
2. è lui o qualche componente intorno? (questo penso di accorgermene solo quando lo rimetterò e a tal proposito, passo alla domanda successiva)
3. dato che al volo non ne ho, posso provare a sostituirlo con un j201 o un 5457 (entrambi li ho qui da me) ovviamente rispettando le opportune piedinature?
grazie mille!!! grazie grazie grazie

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da alexradium » 04/03/2020, 12:37

A occhio i fet dovrebbero essere per switching,se posti foto in buona risoluzione della board lato saldature magari si riesce a tracciare meglio lo schema
Q1 credo sia per mettere in mute il riverbero,forse per questo non noti differenze

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da lukehead » 04/03/2020, 13:04

alexradium ha scritto:
04/03/2020, 12:37
A occhio i fet dovrebbero essere per switching e forse distorsione,se posti foto in buona risoluzione della board lato saldature magari si riesce a tracciare meglio lo schema
..posso anche farla, ma è impossibile seguire bene perchè dopo i tre quattro componenti intorno a lui se ne va all'altra scheda tramite un connettore...è possibile che serva per i treble? sembra essere l'unica cosa che non funzioni proprio come il resto..equalizza ma non così tanto come il resto del tonestack..il canale lo switcha e distorce e il riverbero funziona..

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da lukehead » 17/03/2020, 13:12

cmq, giusto a chiusura del 3d, problema risolto sostituendo q1, tutto ok, come sempre, grazie mille

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da alexradium » 17/03/2020, 18:04

hai messo quale fet?

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: Hiwatt t40 forte soffio

Messaggio da lukehead » 17/03/2020, 18:22

quello che c'era, k30a

Rispondi