Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Solid State 5w high gain

Discussioni di carattere generale sugli amplificatori a stato solido...
Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 817
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da raf71 » 08/11/2017, 11:38

robi ha scritto:
08/11/2017, 10:26
Qual'è il rapporto fra le potenze di un segnale 1Vpp sinusoidale e quadrato?
ehmmmm.....non me lo ricordo...... :pardon1:

Però la lettura dei datasheet è sempre una buona cosa. Infatti a pagina 5 fig 4 si evince che con 12V e carico 8ohm non avrò più di 2watt. Per avere 4watt su 8ohm devo andare a 16V.
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 08/11/2017, 14:04

Vrms = Vp / sqrt(2).

La potenza è V^2 / R, quindi la potenza di un'onda sinusoidale è metà della potenza di un'onda quadra, a parità di condizioni al contorno.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 08/11/2017, 14:10

Quindi con 12 V di alimentazione hai 4 Vrms, mentre con 16 V ne hai 5,65 Vrms in uscita.
Il che è plausibile, in quanto Vpp = Vrms x 2 x sqrt(2)

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 422
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 08/11/2017, 17:19

:????:

Sto capendo che a 12v e con un altoparlante da 8 Ohm ottengo poco, peccato.

Il voltaggio.
Riepilogando i circuiti che formeranno (si spera) questo amplificatore saranno:
IC Buffer
Tonemender
Wampler Triple Wreck
MXR Micro AMP
TDA2003

TDA2003
Partiamo dall'ultimo. Riuscire ad alimentarlo più che posso sarebbe il meglio. Potrei anche arrivare teoricamente a 18v senza problemi.

IC Buffer
Mi pare di aver letto che se ne può aumentare il voltaggio per aumentare l'headroom, non ricordo se si arrivava a 18v. l'IC è il TL071.

Tonemender
Al momento, perchè ne avevo un paio, ci ho messo su un NE5532. Non sono sicuro che possa essere alimentato oltre i 15v.

Triple Wreck
Su Guitar FX, dove ho preso il layout, alcuni lo alimentano a 18v (ma non il suo boost originale, ma tanto a me non interessa). Sul sito Wampler dichiarano essere stato progettato per lavorare a 9v, agguingono che "non suggeriscono" di alimentarlo a 18v. Sebbene su un altra pagina del loro stesso sito si legge una lista dei loro pedali funzionanti anche a 18v, tra cui Il Triple Wreck, ma con l'eccezione del suo boost che suona male.
Gli IC sul Triple Wreck sono il TL074 e il TL072.

MXR Micro Amp
Il suo IC originale è il TL061, ma mi sa di aver preso dei TL071. Forse lo sapete già ma il TL061 è una versione che consuma meno corrente, il TL071 una versiona low noise.

Dunque, visto che i condensatori elettrolitci sono da 50v, se non ricordo male, tutto si riduce alla famiglia degli IC:TL0XX.

Eccezion fatta per Il Triple Wreck dove c'è chi lo usa a 18v, diverse ricerche che riguardano in generale l'IC TL072 mi fanno titubare, almeno un po'. Sembra che non tutti sappiano leggere bene i datasheet. C'è chi dice che a 18v ci stai dentro alla grande, c'è chi dice che è il limite massimo, che chi dà spiegazioni più tecniche a riguardo.

Ecco il datasheet incriminato: http://www.ti.com/lit/ds/symlink/tl074b.pdf
E poi anche questo: http://www.farnell.com/datasheets/75402.pdf

Altoparlante
Al momento mi è molto più facile procurarmi un eventuale alimentatore più grande che procurarmi un altoparlante da 4 Ohm, che con spedizione e cassa è tanto lavoro e troppi soldi per il momento.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 08/11/2017, 18:08

Ciao, tutta quella serie di CMOS è alimentabile fino ad un massimo di +-18V duale. Cioè -18 0 +18 V.
Pagina 10 del datasheet: Max Supply voltage 36 V.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 422
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 09/11/2017, 10:54

È proprio qui la cosa che confonde, anche me. Significa che posso alimentarlo con un alimentatore massimo 18v o potrei usare una alimentatore fino a 36v? Scusate, è la question del + e del - (differenziale?) che non non so ancora bene cosa vuol dire.

Potrei alimentare il TDA2003 a 18v e poi usare un regolatore da 15v o 12v per il resto dei circuiti. Anche se si tratta di aggiungere ancora un'altra scheda, seppur piccola. Sicuramente altri cavi. Essendo tante schede separate sarà un groviglio. Dovrò stare molto attento. Questo progetto sta cominciando a farmi paura.
raf71 ha scritto:
08/11/2017, 11:38
robi ha scritto:
08/11/2017, 10:26
[...]
Però la lettura dei datasheet è sempre una buona cosa. Infatti a pagina 5 fig 4 si evince che con 12V e carico 8ohm non avrò più di 2watt. Per avere 4watt su 8ohm devo andare a 16V.
Ho trovato la figura 4, certo se fossero un po' più leggibili... :down:

Come fai a sapere che a 16v con un 8 Ohm arrivi a 4w? L'hai letto da qualche altra parte o l'hai calcolato?
L'Hotone Nano Legacy usa un alimentatore a 18v e dichiara 5w, il suo cabinet originale ha un altoparlante da 8 Ohm. Ad "intuito" i conti tornano mi sembra.

Per l'eventuale alimentatore a 18v stavo pensando ad uno per notebook. Dovrebbe essere un po' più affidabili, giusto? :mang: A 18v ci arrivano e di ampere ce ne sono almeno 3A.
Con alimentatori di altro genere si rischia, a quanto pare.

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 817
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da raf71 » 09/11/2017, 12:19

SweeneyTodd ha scritto:
09/11/2017, 10:54
Come fai a sapere che a 16v con un 8 Ohm arrivi a 4w? L'hai letto da qualche altra parte o l'hai calcolato?
Assi cartesiani...sulle ascisse hai gli ohm, sulle ordinate i watt. Le curve sono le varie tensioni di alimentazioni.

Sulle ascisse, partendo dal numeretto 8, si traccia una retta verticale(rossa) fino ad incrociare la tensione di alimentazione voluta, da questo punto si traccia una retta orizzontale(azzurra) e si vede, sulle ordinate, quanti watt si avranno in uscita.

Per l'alimentatore da notebook ti direi ok, però attenzione che su alcuni si sente il rumore dello switching.
Allegati
lettura grafico.png
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 422
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 09/11/2017, 12:27

Grazie, raf. Colpa mia che non sono riuscito a leggere il grafico. :pardon1:

Arriva un'altra domandona: Il rumore dello switching cos'è?

PS: ho aperto un thread specifico per il TDA2003 su Fennec, non si sa mai arrivi un aiuto in più dagli esperti del forum di Lord Fennec. :numb1:

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 09/11/2017, 18:20

Non capisco per quale motivo hai aperto un altro thread.

La tensione di alimentazione è data dalla tensione che applichi al positivo del componente, MENO la tensione che applichi al negativo del componente:
18V duale, vuol dire -18 V sul negativo del componente e +18 V sul positivo.
+18 - (-18) = +36V come ti ho scritto prima.

Questi operazionali li vedi sempre utilizzati con un 7815 ed un 7915 per dare 15V duali.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 7139
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da robi » 09/11/2017, 18:26

Il rumore di switching è il ripple dell'alimentazione (o rumori di commutazioni di alimentazione, a volte).
A volte è dovuto a frequenze diverse di alimentatori diversi che creano battimenti (quindi rumore a frequenze pari alla somma ed alla differenza delle due originarie, oltre alle due originarie). Per questo motivo due alimentatori che lavorano uno a 21 kHz ed uno a 22 kHz, sebbene siano entrambi fuori dalla gamma udibile, posso creane una terza frequenza udibile (2 kHz) ed una quarta non udibile (43 kHz).

Sweeney, credo sarebbe più opportuno se invece di chiedere sul forum il significato di qualsiasi parola, provassi a cercare prima con google, e poi ci ragionassi sopra, e solo dopo chiedessi.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 422
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 09/11/2017, 22:15

Ho aperto l'altro thread per vedere se qualcuno ha mai costruito un ampli col tda2003 per capire se mi sono messo in un vicolo cieco, magari non visita questo forum. L'ho fatto per una questione più generale sul finale.

Credimi, quando non capisco qualcosa che mi dite lo cerco su google, ma non sempre sono soddisfatto e mi è completamente chiaro il significato, e allora mi interessa il vostro parere per una risposta più diretta. Quando non chiedo è perché ho trovato da solo.

Ora per l'alimentatore non so che fare, già ne ho toppato uno.

Grazie, anche per la pazienza.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 422
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 16/11/2017, 13:41

Su Musikding, dove acquisto di solito, c'è questo alimentatore 18v 2A: https://www.musikding.de/RockPower-NT19-18VDC-2000mA_1 ;)

Sono quasi 17 €, non è regalato, ma se sono soldi ben spesi andrebbe anche bene.

La marca è economica, ce l'hanno anche su Banzai e lì nella descrizione dice "Low noise", per quanto possa significare. L'ho visto anche in qualche altro sito, la foto di Musikding potrebbe non essere giusto. Dovrebbe avere il negativo centrale, così non c'è da confondersi.

Poi farò bene i conti, ma dovrebbero bastare 2A. Se fossero un po' di più sarebbe meglio.

Per il momento è la possibilità più allettante. Ma guardo ancora con speranza i 19v e i tanti ampere di un alimentatore per notebook. :love_1:

Avatar utente
raf71
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 817
Iscritto il: 12/08/2010, 17:24
Località: Pozzuoli (NA)

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da raf71 » 16/11/2017, 14:18

SweeneyTodd ha scritto:
16/11/2017, 13:41
Ma guardo ancora con speranza i 19v e i tanti ampere di un alimentatore per notebook.
infatti non sarebbe male...ricordo che per filtrarne uno, molto pezzotto come diciamo dalle mie parti :face_green: , in serie al positivo misi una 47ohm da 5Watt con un paio di condensatori verso massa prima e dopo la resistenza, 100n e 100p in parallelo se ricordo bene. Dopo l aresistenza potresti mettere un 7815 per il tonemender.

Saluti
Raffaele
Napoletani si nasce.....

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 422
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Solid State 5w high gain

Messaggio da SweeneyTodd » 16/11/2017, 16:48

Se il filtro è tutto lì ed è sufficiente la cosa si risolve con poco. Pensavo di usare questi voltaggi "alti" [icon_e_biggrin.gif] solo per il finale, per tutto il resto (preamp, buffer e boster) raddrizzo a 9v. Un po' perché già andrebbe bene così per quei circuiti, senza sovralimentarli. Un po' perché se aumento l'headroom al Triple Wreck mi perde di distorsione. Il Tonemender ha già tanto volume e suona pulitissimo.

Non mi andrebbe di usare più di un tipo di 78xx. Poi devo rivedere l'ingombro all'interno del box. Siamo sicuri che ci stia tutto? :lol1:

Per curiosità, hai dunque usato un alimentatore per notebook per un caso simile?

Rispondi