Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

icepower muto

Problemi con un ampli? Esponili qui!
alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: icepower muto

Messaggio da alexradium » 20/03/2020, 11:48

a pag 18 del manuale,si vede il transistor che pone a massa l'input,potrebbe essere danneggiato quello,fai un check in modalità diodo

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 20/03/2020, 12:29

Grazie per la risposta.
perdonami..in pratica? ho individuato il transistor, ma che devo fare?
grazie
luca

alexradium
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 775
Iscritto il: 07/06/2011, 14:18

Re: icepower muto

Messaggio da alexradium » 22/03/2020, 10:37

penso che su youtube ci siano un miliardo di video su come provare un bjt,cerchiamo di prendere un pò di iniziativa,perlomeno prendere in mano un libro di elettronica per tutti dove si spiegano le basi.

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1897
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: icepower muto

Messaggio da Vicus » 23/03/2020, 0:55

Ciao una delle tre protezioni da false letture. Per cominciare controlla che tensione arriva ai pin 1 e 2 dell'integrato in basso a destra. A questi pin arriva attraverso un partitore la tensione di alimentazione positiva al pin 1 e negativa al pin 2. Così l'integrato sa se è nella condizione di overvoltage o undervoltage. Purtroppo non so dirti che valori dovresti trovare. Una volta trovato quale dei due non va bene devi seguire le piste e trovare le due resistenze del partitore, una delle due potrebbe essere interrotta. Occhio a non fare nessun corto.

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 23/03/2020, 13:15

alexradium ha scritto:
22/03/2020, 10:37
penso che su youtube ci siano un miliardo di video su come provare un bjt,cerchiamo di prendere un pò di iniziativa,perlomeno prendere in mano un libro di elettronica per tutti dove si spiegano le basi.
perdonami ma non penso di essere il tipo che aspetta la ricetta passo passo, né tanto meno quello che non legge, studia e si informa, ovviamente con tutti i limiti del caso, molte volte leggere e comprendere frasi scritte, modi di dire o parole che per alcuni sono scontati, per altri non lo sono..."check in modalità diodo", che ovviamente prima di chiedere qui sopra ho cercato di "comprendere", non l'ho trovato da nessuna parte né avevo capito ti riferissi al test del btj, che tra l'altro non mi sembra si possa fare collegato e scollegarlo risulterebbe quasi impossibile se non rischiando di rompere un po' di roba sulla scheda..tutto qui

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 23/03/2020, 14:17

Vicus ha scritto:
23/03/2020, 0:55
Ciao una delle tre protezioni da false letture.
scusa ma non ho capito la frase
Vicus ha scritto:
23/03/2020, 0:55
Per cominciare controlla che tensione arriva ai pin 1 e 2 dell'integrato in basso a destra. A questi pin arriva attraverso un partitore la tensione di alimentazione positiva al pin 1 e negativa al pin 2. Così l'integrato sa se è nella condizione di overvoltage o undervoltage. Purtroppo non so dirti che valori dovresti trovare. Una volta trovato quale dei due non va bene devi seguire le piste e trovare le due resistenze del partitore, una delle due potrebbe essere interrotta. Occhio a non fare nessun corto.
purtroppo se parli dell'ICC1 (di cui non sono riuscito a trovare il datasheet), non ho rilevato nessuna tensione né sull'1 né sul 2.
grazie

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1897
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: icepower muto

Messaggio da Vicus » 23/03/2020, 15:42

ICC1 si occupa del controllo delle condizioni di overvoltage, undervoltage e overtemperature. Io credo che sia una delle prime due. Hai misurato che le tenisoni + e - 25V sono presenti quindi va verificato cosa legge ICC1. Sei sicuro che ci siano 0V sui pin 1 e 2 dell'ICC1? I pin si leggono in senso antiorario partendo dal puntino sull'angolo. Come riferimento nelle misure (puntale nero) cosa hai usato?

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 23/03/2020, 16:55

Vicus ha scritto:
23/03/2020, 15:42
ICC1 si occupa del controllo delle condizioni di overvoltage, undervoltage e overtemperature. Io credo che sia una delle prime due. Hai misurato che le tenisoni + e - 25V sono presenti quindi va verificato cosa legge ICC1. Sei sicuro che ci siano 0V sui pin 1 e 2 dell'ICC1? I pin si leggono in senso antiorario partendo dal puntino sull'angolo. Come riferimento nelle misure (puntale nero) cosa hai usato?
allora vicus..grazie per le risposte..avevo "fissato" male il riferimento sul pin (ho usato il centrale della +-25V), ora ho riletto e viene +4,3V pin1 e -2V pin2

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1897
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: icepower muto

Messaggio da Vicus » 23/03/2020, 22:12

E' quindi probabile che il partitore che porta il riferimento della tensione negativa abbia un problema. Segui la pista, aiutati con il tester, e trova la resistenza che collega il pin 2 all'alimentazione negativa. Vedrai che avrà cambiato valore. Occhio che dai miei appunti un paio di queste resistenze sono sotto al silicone che tiene ferma la bobina L401.

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 24/03/2020, 17:55

vik, è un po' un casino perchè è veramente tutto minuscolo..e oltretutto c'è anche quel silicone maledetto intorno alla L403..inoltre, nessun componente ha valori..quei due della foto (vicino il puntale in alto) sono i componenti più vicini ai pin 1 e 2..sembrano condensatori ma non riesco a capire perchè il tester non misura..come resistenze quello sul pin2 misura 5k quello sul pin1 circa 4k
Allegati
WhatsApp Image 2020-03-24 at 16.45.35.jpeg

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1897
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: icepower muto

Messaggio da Vicus » 25/03/2020, 13:46

Lo so che non è facile, scommetto che il disegno incasinato del PCB è stato fatto di proposito per sfavorire riparazioni e cloni.

Quelli in foto marroni e senza valori sono condensatori. Un'altra misura che puoi fare ma che di solito da scarsi risultati per via degli altri componenti nel circuito è di misurare la resistenza dai pin 1 e 2 verso massa e verso le rispettive alimentazioni.

Il questo pdf
https://static.qobuz.com/info/IMG/pdf/i ... 50asx2.pdf
pagina 3 vedi anche i componenti nascosti dal silicone.

Altra domanda, saresti in grado di sostituire la resistenza una volta trovata?

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 25/03/2020, 14:48

Vicus ha scritto:
25/03/2020, 13:46
Lo so che non è facile, scommetto che il disegno incasinato del PCB è stato fatto di proposito per sfavorire riparazioni e cloni.

Quelli in foto marroni e senza valori sono condensatori. Un'altra misura che puoi fare ma che di solito da scarsi risultati per via degli altri componenti nel circuito è di misurare la resistenza dai pin 1 e 2 verso massa e verso le rispettive alimentazioni.

Il questo pdf
https://static.qobuz.com/info/IMG/pdf/i ... 50asx2.pdf
pagina 3 vedi anche i componenti nascosti dal silicone.

Altra domanda, saresti in grado di sostituire la resistenza una volta trovata?
si si, ho una stazione saldante/dissaldante smd ad aria, non sarebbe un grandissimo problema se non in posizioni assurde :face_green:
per quanto riguarda la resistenza dai pin verso massa, pin1 0ohm, pin2 circa5k, invece verso le rispettive alimentazioni, onestamente non riesco a seguire quali siano dato che ci sono una miriade di vias che mi fanno perdere la traccia...

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1897
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: icepower muto

Messaggio da Vicus » 25/03/2020, 17:12

0 ohm mi pare strano, prova anche ad invertire i puntali. Le alimentazioni le prendi sui due condensatori elettrolitici al secondario. Quindi tra il pin 1 e il + del condensatore del ramo di alimentazione positivo e tra il pin 2 e il - del condensatore del ramo negativo. Comunque il problema è quello, sul pin 2 dovresti avere -4,3V invece hai -2V.

Avatar utente
lukehead
Diyer Esperto
Diyer Esperto
Messaggi: 445
Iscritto il: 02/01/2008, 16:47

Re: icepower muto

Messaggio da lukehead » 25/03/2020, 18:41

allora Vik, fra massa e pin2 5k, fra massa e pin1 carica qualche condensatore perchè parte da una quarantina di k e cresce sempre più (non sono riuscito a vedere fino a quanto perchè mi scappa il puntale dopo un po'..e ci mette tempo)
fra pin2 e negativo (della 25v) parte da 5k e anche qui inizia a caricare qualche condensatore e sale di resistenza, fra pin1 e positivo, 62K

Avatar utente
Vicus
Braccio destro di Roger Mayer
Braccio destro di Roger Mayer
Messaggi: 1897
Iscritto il: 15/07/2007, 18:43
Località: Rossano Veneto VI

Re: icepower muto

Messaggio da Vicus » 26/03/2020, 0:07

Si come ti dicevo le misure di resistenza sul circuito molto spesso danno letture sballate. Trova le due resistenze, dissaldale e misurale. Concentrati su quelle collegate al pin 2.
Riguardo alla stazione ad aria calda io preferisco usare lo stilo. Forse per toglierle con l'aria calda ma per saldarle preferisco decisamente lo stilo.

Rispondi