Sostieni il forum con una donazione! Il tuo contributo ci aiuterà a rimanere online!
Immagine

Mesa Boogie Rectifier jfet pre-amp emulator (layout)

Gli Strumenti, gli Effetti, i Setup e quant'altro...
Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8276
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Mesa Boogie Rectifier jfet pre-amp emulator (layout)

Messaggio da robi » 20/04/2021, 20:20

Ciao, un'induttore di quale valore? Mi sembra azzardato come consiglio per un pedale.

Per le capscità a monte e valle del 7815: No, non devono essere uguali, ma a monte deve essere superiore.
Io considero solitamente un ordine di grandezza come riferimento.

Avatar utente
_Alex_
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1217
Iscritto il: 20/06/2008, 5:37
Località: Campobasso

Re: Mesa Boogie Rectifier jfet pre-amp emulator (layout)

Messaggio da _Alex_ » 20/04/2021, 22:34

Poca roba, 5-10 spire su toroide, può anche metterlo dentro l'alimentatore, se si può aprire, parliamo di idee da sperimentare.
Se cattura hum lo si toglie.

Per quanto riguarda il regolatore sarei d'accordo se il problema fosse l'hum, ma qui parliamo di fruscìo, inoltre l'alimentatore è già stabilizzato di suo, anche se malfunzionante (ma è un alimentatore classico oppure uno switching?).
Noi stiamo aggiungendo un ulteriore filtro a quello preesistente, abbondare sarà sprecato, ma non fa male.

Comunque, mentre scrivevo mi è venuta in mente una cosa:
a volte i diodi zener possono produrre fruscìo nei circuiti audio, non è che nel tuo alimentatore ce n'è qualcuno da sostituire?
Puoi provare a cambiarlo con un altro zener meno rumoroso, oppure con una serie di classici diodi al silicio che, sommando le Vgamma, restituiscono un valore abbastanza vicino a quello dello zener.
Vanno montati a rovescio, però.

Avatar utente
robi
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 8276
Iscritto il: 17/12/2006, 13:57
Località: Alba

Re: Mesa Boogie Rectifier jfet pre-amp emulator (layout)

Messaggio da robi » 21/04/2021, 7:17

Ciao Alex, ST preferisce non comprare componentistica per provare a caso se funziona, perché vuole ottimizzare le spese.

Per la capacitá monte-valle non è questione di fruscìo o meno, ma di datasheet del 78xx: consigliano tutti una capacitá inferiore a valle per non sovraccaricarlo all'accensione. Ho sempre usato ceramici o film da non oltre 1 uF.

Per quanto riguarda l'inutilitá del 78xx, sempre da datasheet (a memoria) siamo sugli 80dB di riduzione a 100 Hz con un calo di 10 dB/decade, quindi mal che vada 60 dB a 10 kHz (altrimenti non lo sentiresti più). Perchè ti sembra sprecato? Ritieni che l'induttore con 5 spire possa fare meglio? Su quale materiale e di che dimensioni?

Avatar utente
_Alex_
Garzone di Roger Mayer
Garzone di Roger Mayer
Messaggi: 1217
Iscritto il: 20/06/2008, 5:37
Località: Campobasso

Re: Mesa Boogie Rectifier jfet pre-amp emulator (layout)

Messaggio da _Alex_ » 21/04/2021, 8:28

Sui datasheet che ho trovato in giro non ho letto (nelle parti discorsive) di vincoli in questo senso, ho letto solo che la capacità a valle non è necessaria ma è comunque consigliabile metterla, per lo spreco mi riferivo all'abbondare con le capacità a valle e a monte, non al 78xx.
Solitamente io ne metto almeno una grande ed una piccola sia prima che dopo, per reagire a cali di intensità differente, visto che gli elettrolitici sono più 'lenti'.
E' vero, però, che nei circuiti di esempio quella a valle è più piccola: alcuni davano a monte 0,33uF ed a valle 0,1, altri 2200uF a monte e a valle 0,1, mentre tutti scrivevano che quella a monte è necessaria solo se siamo lontani fisicamente dall'alimentatore.

Acquistare qualcosa per fare una prova del genere non ha senso, concordo, io vado a ravanare nei rottami e l'induttanza l'avrei presa da qualche alimentatore da pc buttato [icon_e_biggrin.gif] , non mi sarei messo a dimensionare.
Avrei solo fatto una prova sciuè sciuè per vedere se migliorava qualcosa, alla peggio l'avrei ri-gettata.

Avatar utente
SweeneyTodd
Diyer Eroe
Diyer Eroe
Messaggi: 691
Iscritto il: 17/04/2016, 10:36
Località: Salento

Re: Mesa Boogie Rectifier jfet pre-amp emulator (layout)

Messaggio da SweeneyTodd » 21/04/2021, 10:46

robi ha scritto:
20/04/2021, 18:23
Chi te lo ha detto ed in quale occasione?
Non ricordo più esattamente, credo fosse qualcosa che riguarda l'utilizzo di un alimentatore per notebook da utilizzare per il mini ampli 5w SS. Conosciamo le caratteristiche di questi alimentatori, quindi potrebbero essere buoni, ma non essendo progettati per dispositivi audio potrebbero non essere sufficientemente filtrati. Se non ricordo male qualcuno mi disse che in caso di rumore filtrare il circuito non sarebbe servito a molto se già l'alimentatore non era filtrato prima di trasformare la corrente, o una cosa del genere, ma il concetto era quello: se l'alimentatore non è filtrato in entrata filtrarlo in uscita serve a poco.

Non so se voglio complicare la cosa aggiungendo regolatori, onestamente, visto che in fondo problemi di rumori non ne ho col mio vecchio alimentatore Boss 9v con etichetta rossa. (Il problema è di questo alimentatore 18v che ho comprato da Musikding che effettivamente è più rumoroso. https://www.musikding.de/RockPower-NT19-18VDC-2000mA_1
Provato una volta su un overdrive, se il Boss andava bene, questo aveva un po' di fruscio, non fastidioso, ma la differenza col Boss c'era.)

La questione dell'induttanza nel filtro dell'alimentazione di un un circuito l'ho letta anche io da qualche parte. Ma effettivamente trovo pochi riscontri, poche esperienze e non è presente quasi mai nei circuiti di pedali. Non ho più trovato il sito dove faceva vedere diversi filtri, i soliti, con condensatore elettrolitico, poi un ceramico in parallelo, aggiungendo anche la resistenza da 47R o 100R, o meglio un diodo 1N5817...
Alla fine il metodo migliore era quello di aggiungere al tutto anche un induttanza, ma il valore non era specificato, e poteva essere dai 330uH ai 1000uH.
Con alcuni circuiti a transistor (Woolly Mammoth Fuzz, Foxx Tone Machine, ma anche un Echoplex Premp su JFET) il mio Boss faceva emettere un sibilo che riesco solo ad attenuare abbastanza, ma non a farlo sparire del tutto. Con la batteria nessun problema. Provato un alimentatore Mooer di un amico e con quello va bene.
Insomma, col mio Boss ho provato una induttanza da 680uH, di quelle che sembrano resistenze, con questi circuiti che avevo problemi, ma non mi ha dato nessun beneficio.

Rispondi